La Via Traiana

LA VIA TRAIANA

LA VIA TRAIANA

La Via Traiana viene costruita tra il 109 e il 144 d.C. come alternativa alla Via Appia nel tratto che collegava Benevento con Brindisi. L'intento dell'Imperatore Traiano, a cui si devo il nome della strada, era quello di facilitare gli spostamenti delle legioni e delle merci sino a Brindisi da qui infatti, partivano i traffici mercantili con tutto il Mediterraneo. Il tratto di strada meglio conservato si trova nel sito archeologico di Egnazia in cui resta evidente la tipica pavimentazione con basoli in calcare e i solchi dei carri che quotidianamente attraversavano la via.